Brevi cenni sulla Tecnica delle Tre Lune citata da Vettio Valente

Astrology

PREMESSA – Un interessante articolo curato da Margherita Fiorello (esperta di astrologia antica) nel suo blog, riporta una particolare tecnica citata anche da Valente. A fine sinossi, troverete il link dell’articolo di Margherita Fiorello che approfondisce l’argomento in modo dettagliato.

Una tecnica molto interessante e rintracciabile in vari autori antichi è definita come “del terzo, settimo e quarantesimo giorno della Luna” e si basa fondamentalmente sul ciclo Lunare. Questa tecnica è citata anche da Petosiride e Nechepso. La ritroviamo anche in Antologia di Vettio Valente I,14: brevemente e in linea generale si considera la Luna nel terzo, settimo e quarantesimo giorno dopo la nascita.

La tecnica del terzo, settimo e quarantesimo giorno non è altro che l’osservazione della Luna dal momento in cui si nasce in tre successivi aspetti che seguono la nascita stessa: ovvero quando si troverà allo stesso grado di quello di nascita ma nel segno successivo (terzo giorno) quando formerà al grado di nascita lunare una quadratura (settimo giorno) quando formerà al grado di nascita lunare una opposizione a sé stessa o una congiunzione al Sole (quaranta giorni).

Queste tre posizioni Lunari che seguono la nascita descriveranno tre importanti momenti della vita di un individuo:

  • il primo (del terzo giorno) ci dirà la qualità del tempo della infanzia
  • il secondo (del settimo giorno) la qualità del tempo della maturità
  • il terzo (del quarantesimo giorno) la qualità del tempo della vecchiaia


Come valutare queste posizioni? Con la solita attitudine: ovvero nella valutazione degli aspetti che la Luna formerà in particolare con i benefici Venere Giove e con i malefici Marte Saturno. In base a questi aspetti è possibile stabilire, stando a questa tecnica, la qualità generale dei tre tempi dell’esistenza.

 

FONTE SUGGERITA Vettii Valentis Anthologiarum libri
Tratto da un articolo a cura di Margherita Fiorello
PER APPROFONDIRE CLICCA QUI  link

Francesco Faraoni

Studioso di astrologia, nella tradizione della filosofia naturale e degli approcci umanistici.

Leave A Comment